Rocca di Albornoz

Narni

La rocca che imponente controlla il territorio

La Rocca Albornoz si erge su una collina a 332m s.l.m nel punto più alto del borgo medievale di Narni.
Venne fatta costruire nel 1367 dal cardinale Egidio Albornoz in una posizione strategica al fine di ripristinare la sicurezza ed il dominio dello Stato Pontificio. Da questa altezza poteva dominare le vie di comunicazione principali e il sottostante centro abitato.
Nel 1378 si conclusero i lavori e il risultato fu una fortezza dalle linee essenziali progettata per essere inespugnabile.
Negli anni La Rocca Albornoz subì numerosi attacchi tra cui nel 1527 quello da parte dei Lanzichenecchi che la devastarono in gran parte.

Fra le figure più importanti che sono state ospitate alla Rocca ricordiamo l’imperatore Sigismondo, Urbano XI, Bonifacio IX, il cardinale Duranti Durante, l’arcivescovo e astronomo Alessandro Piccolomini e il conte Francesco Cenci che fu imprigionato quì quando la Rocca era stata trasformata in carcere.
Nel corso del XX secolo e fino al 1972 il castellano proprietario fu un principe russo, fino a quando il comune di Narni non ne rilevò la proprietà.

IL PERCORSO MEDIEVALE

Il percorso di visita medievale alla Rocca Albornoz di Narni offre ai visitatori un’immersione affascinante nella storia della città. Uno dei punti salienti di questo percorso è la visita al “Maschio”, la torre principale della fortezza. Salendo le antiche scale di pietra, ci si trova ad affrontare un vero e proprio viaggio nel tempo.

Una volta raggiunto il vertice del Maschio, si viene ricompensati con una vista panoramica mozzafiato sulla città di Narni e sui dintorni. È un’esperienza che permette di abbracciare l’intera bellezza e l’atmosfera unica di Narni.

Oltre alla visita al Maschio, il percorso di visita medievale consente di esplorare i camminamenti di ronda che circondano la Rocca Albornoz. Lungo i camminamenti, si possono ammirare le maestose merlature, le feritoie e le torri di avvistamento, che testimoniano la robustezza e la funzionalità di questa antica fortezza.

IL GIARDINO MEDIEVALE

Varcato il primo ingresso della Rocca è possibile visitare un Hortus Conclusus, tipico Giardino Medievale.
L’area verde è suddivisa in due sezione: l’Ortofrutteto e il Giardino dei Semplici. Nell’Ortofrutteto sono coltivate le piante che in epoca medievale hanno avuto una destinazione alimentare: Aranci Amari, Cipolla, Aglio, Cordialo, Cavolfiore, Cavolo Cappuccio e la Pastinaca, solo per citarne alcune.
Attraverso una scalinata in pietra si accede, poi, al Giardino dei Semplici che ospita dodici aiuole rialzate in cui sono coltivate altrettante specie di simplicia medicamenta. Il dodici nel Medievo è sempre stato considerato un numero dal forte significato simbolico e qui è stato scelto di approfondire il significato astrale. Ogni singola pianta corrisponde ad un segno zodiacale.
L’aiuola centrale ospita un gruppo di Cipressi orientali che formano nel loro complesso un sistema unico assimilabile per forma ad un unico complesso.

ARTE CONTEMPORANEA

La Rocca Albornoz di Narni non solo rappresenta un simbolo storico della città, ma è anche un vivace centro culturale che ospita regolarmente mostre d’arte contemporanea. Situato al primo piano della struttura e nel suggestivo Salone degli onori, questo spazio espositivo offre agli artisti contemporanei la possibilità di esporre le proprie opere in un contesto unico e affascinante. Le mostre alla Rocca Albornoz di Narni offrono una varietà di stili artistici, esplorando le nuove tendenze e le espressioni creative del momento. 

Dove

Via di Feronia 1, Narni (con parcheggio)

Contatti

+ 39 3512385302 / 800 266 300

Email

narni@archeoares.com

NarniaPass

Il biglietto della Rocca Albornoz è compreso nel biglietto unico Narnia Pass.

ORARI

Da aprile a ottobre

  • Dal martedì a venerdì:  10:00-13:30 / 14:30-19:00

partenze visite guidate: 10:15 / 10:45 / 11:30 / 12:00 / 15:00 / 15:45 / 16:15 / 17:00 / 17:30

  • Sabato – domenica: 10:00- 19:00

partenze visite guidate: 10:15 / 10:45 / 11:30 / 12:00 / 12:45 / 13:15 / 14:00 / 14:30 / 15:00 / 15:45 / 16:15 / 17:00 / 17:30

Da novembre a marzo

  • Lunedì e venerdì:  10:00-13:00

partenze visite guidate: 10:15 / 11:00 / 11:45

  • Sabato e domenica: 10:00-17:00

partenze visite guidate: 10:15 / 11:15 / 12:15 / 13:30 / 14:30 / 15:30

  • Chiuso dal martedì al giovedì

PREZZI 

A partire da luglio 2023 il ticket comprende la visita guidata ai camminamenti di ronda e la salita sulla torre del “maschio”

  • Narnia Pass: € 14,00 (scopri di più)
  • Biglietto intero: € 8,00 
  • Biglietto ridotto: € 4,00
    • gruppi composti da più di 20 paganti
    • scolaresche
  • Gratuito
    • disabili muniti di attestazione certificante invalidità superiore al 74%
    • residenti nel Comune di Narni
Richiedi informazioni