S. Rosa da Viterbo

Olio su tela XVIII secolo Ignoto cm. 136 x 100   Nel quadro è rappresentato uno dei miracoli della Santa, ovvero la conversione dell’eretica di Vitorchiano. L’episodio avvenne durante il breve esilio di Rosa dovuto alle condizioni politiche dell’epoca. Rosa è raffigurata mentre calpesta sul fuoco i libri ereticali, mentre alla sua destra un angelo mostra le Sacre Scritture. Il giglio, tenuto dall’angelo, è…