Anche Marzo lo riempiamo di libri!

Edizioni Archeoares è sempre più presente nella provincia di Viterbo con le presentazioni delle proprie pubblicazioni. Di seguito il calendario degli appuntamenti del mese di marzo 2019: 1 marzo – ore 16:30, a Vetralla, presso la Biblioteca comunale: “La danza nell’antichità. Etruschi, greci e romani” di Elisa Anzellotti 9 marzo – ore 17:00, a Farnese,…

Un febbraio a tema libri!

Edizioni Archeoares vi presenta il calendario delle presentazioni che si terranno nel mese di febbraio: sabato 2 febbraio: presentazione del libro in ottava rima “Da Cellere a Capalbio. Fatti e misfatti del brigante Domenico Tiburzi” di Giuseppe Bellucci sabato 2 febbraio, ore 17:00, nella Sala Sacchetti del Palazzo dei Priori di Tarquinia. sabato 9 febbraio: presentazione del…

Una luce per … Anagni

Domenica 20 gennaio, il Palazzo di Bonifacio VIII di Anagni ospiterà un doppio evento: alle ore 11 Federica Romiti presenterà la guida storica e artistica da lei realizzata con la casa editrice Edizioni Archeoares. La nostra direttrice sarà accompagnata da Stefano Vecchi, che si concentrerà sui dettagli del Palazzo visti dal punto di vista del…

Edizioni Archeoares, tra la danza e i Borgia!

Questa settimana Edizioni Archeoares è protagonista di due presentazioni di proprie pubblicazioni nel Lazio: – venerdì 8 giugno, ore 18:00, presso Bookstore – Palazzo delle Esposizioni (via Milano 15/17, Roma): presentazione di “LA DANZA NELL’ANTICHITÀ: ETRUSCHI, GRECI E ROMANI” di Elisa Anzellotti (maggiori informazioni al seguente link: https://www.palazzoesposizioni.it/evento/presentazione-del-volume-la-danza-nell-antichita-etruschi-greci-e-romani) – sabato 9 giugno, ore 11:00, presso la Sala Consiliare del Palazzo…

Viterbo e le sue torri ospite al Cedido

Martedì 16 gennaio 2018, alle ore 16:00, presso la sede del Centro Diocesano di Documentazione per la storia e la cultura religiosa di Viterbo (CEDIDO), lo studioso e scrittore Noris Angeli presenterà la sua ultima pubblicazione “Viterbo e le sue torri“. “Emblema stesso del potere ed essenziale elemento di autorappresentazione della classe egemone, la torre…