Bartolomeo Cavarozzi o de’ Crescenzi

GLI INIZI Bartolomeo Cavarozzi nacque a Viterbo attorno al 1590. Si trasferì a Roma giovanissimo per apprendere il mestiere presso il viterbese Tarquinio Ligustri; da questi venne introdotto in casa dei marchesi Crescenzi e fu da questi “trattenuto et allevato come dei loro”, nonché “ridotto a gran perfettione” (Mancini, I, p. 256). Di qui non solo il…