ACCADDE OGGI: Nasce la Giornata internazionale del libro per bambini nel 1967

bambini per giornata mondiale

Accadde oggi, l’appuntamento giornaliero che vi farà compagnia fino almeno al 3 aprile. In questi tempi difficili abbiamo deciso di fissare questo appuntamento con l’intento di ricordare alcuni fatti importanti accaduti negli anni passati e con l’occasione suggerire uno o più volumi per approfondire l’argomento.

#iorestoacasa aspira a diventare #ioleggoacasa grazie a diverse iniziative in corso. La nostra si vuole porre all’interno di questo flusso.

ACCADDE OGGI: Nasce la giornata internazionale del libro per bambini nel 1967

Il 2 aprile di quell’anno si istituì la giornata internazionale del libro per bambini dal Consiglio internazionale per i giovani (IBBY). Si tratta di una ricorrenza che vuole valorizzare l’interesse verso la letteratura per l’infanzia, incoraggiandone il piacere nei bambini e nei ragazzi. È stata scelta la data del 2 aprile, perché coincide con il giorno del compleanno di Hans Christian Andersen, importante scrittore di fiabe danese.

L’IBBY è stata fondata a Zurigo nel 1953 e attualmente è composta da 75 nazioni. In Italia la sede dell’organizzazione no profit si trova a Bologna. Riconosciuta dall’UNESCO e dall’UNICEF, si fa portavoce del diritto del bambino all’educazione e all’accesso diretto alle informazioni. Ogni anno una sezione nazionale IBBY sponsorizza l’evento della giornata, lanciando un tema e invitando un autore e un illustratore del proprio paese a creare un messaggio e un manifesto per i bambini di tutto il mondo. Ogni due anni invece la IBBY conferisce ad un autore e ad un illustratore il Premio Hans Christian Andersen. Si tratta del riconoscimento più alto per  la letteratura infantile.

L’edizione della Bologna Children’s Book Fair di quest’anno è stata annullata a causa dell’emergenza Covid-19. Verrà però realizzata una piattaforma digitale dove i 1500 espositori registrati per l’evento  potranno presentare i propri titoli, fare e ricevere offerte, programmare video-incontri con altri partecipanti registrati. Potranno inoltre accedere gli editori che hanno partecipato, come visitatori lo scorso anno. Verranno presentati on line libri, app, booktrailer, interviste, webinar. Tutto questo nell’ottica di trasportare nel mondo virtuale la fiera che avrà luogo a Bologna dal 12 al 15 aprile 2021 (informazioni dettagliate sul sito di Bologna Children’s Book Fair).

LIBRI CONSIGLIATI

Seguendo quello che è il messaggio che stiamo portando avanti con questa rubrica #ioleggoacasa abbiamo deciso di suggerire diversi titoli importantissimi per la letteratura per bambini e ragazzi:

  • Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry
  • La fabbrica di cioccolato di Roald Dahl
  • Le cronache di Narnia di C.S. Lewis
  • Pinocchio di Carlo Collodi
  • Favole al telefono di Gianni Rodari 
  • Peter Pan di J.M. Barrie
  • Piccole donne di Louisa May Alcott
  • Il piccolo lord di Frances Hodgson Burnett
  • Anna dai capelli rossi di Lucy Maud Montgomery
  • Mary Poppins di Pamela Lyndon Travers, 
  • Harry Potter, la saga di J.K.Rowling che con la saga di Harry Potter 

Vogliamo però consigliare vivamente Silvana Gandolfi, vincitrice del Premio Andersen, con il suo romanzo La scimmia nella biglia.

Elena Cangiano

Condividi :