Etruria travel, hisory and itineraries - ENG

Etruria

9,6012,00

L’autrice Mary Jane Cryan ha voluto le due artiste Patricia Glee Smith e Nancy Hart per illustrare il libro dedicato alla loro seconda terra. Per l’autrice (americana di origine irlandese   residente in Italia da quasi mezzo secolo) è il quarto librodedicato alla sua terra adottiva.

Svuota

Descrizione prodotto

Scarica la preview clicca qui.

L’autrice Mary Jane Cryan ha voluto le due artiste Patricia Glee Smith e Nancy Hart per illustrare il libro dedicato alla loro seconda terra. Per l’autrice (americana di origine irlandese   residente in Italia da quasi mezzo secolo) è il quarto libro dedicato alla sua terra adottiva.

Patricia Glee Smith, americana residente da molti anni fra Roma e la cittadina umbra di  Otricoli, ha dipinto il bel quadro della copertina. I tratti delicati della matita di Nancy Hart invece interpretano gli angoli pittoreschi e le fontane di Viterbo, la città dove passa un mese ogni estate.

Per illustrare il libro sono stati chiamati anche un folto gruppo di fotografi italiani e stranieri fra cui Agostino Cecchini, Francesco Pignatale e Maurizio Pinna. I loro scatti mostrano particolari di questa parte d’Italia ancora sconosciuta al turismo di massa e diventano un ulteriore motivo per scoprirlo.

Diviso in quattro capitoli dedicati agli itinerari, le influenze, i tesori ed i personaggi  Etruria –  travel, history and itineraries in Central Italy spazia dagli Etruschi ai temi  meno conosciuti, dando agli operatori del settore turistico preziosi spunti per creare nuovi itinerari .

Alcuni saggi, scritti inizialmente per riviste italiane,  sono stati adattati per visitatori di lingua inglese, altri sono plasmati su cicli di conferenze e seminari presentati in ambito universitario e su navi da crociera, infatti ai visitatori che arrivano con le navi da crociera a Civitavecchia l’autrice suggerisce itinerari come “The Etruscan Triangle”.

“Quest’ultimo libro di Cryan la conferma come autorità riguardo a quell’affascinante zona dell’Italia conosciuta come Etruria”, scrive giornalista inglese Margaret Stenhouse, “E’ una ricercatrice scrupolosa, e sa combinare erudizione con il suo appassionato amore per il tema trattato, riportando in vita personaggi ed eventi di un passato lontano.”

Le sezioni dedicate alla storia ed ai pressoché sconosciuti collegamenti internazionali sono frutto di ricerche originali e di lunghe ore passate fra le polveri degli di archivi italiani, inglesi ed irlandesi per rivelare fatti mai menzionati nelle guide turistiche.

Della stessa autrice per Edizioni ArcheoAres

Etruria. Storie e segreti

The Irish and English in Italy’s Risorgimento

Informazioni aggiuntive

Type

E-Book, Rilegato