Maddalena penitente - Guido Reni

Maddalena penitente

Olio su tela Giuseppe Sandri Seconda metà del XIX secolo cm. 105 x 75   Copia di un originale di Guido Reni realizzato da Giuseppe Sandri per il Cardinale Gaetano Bedini, vescovo di Viterbo. In primo piano è presente una figura femminile identificata come la Maddalena penitente, mentre in alto a destra sono raffigurati due…

Madonna della Carbonara

Madonna della Carbonara

Tempera su tavola fine XII – inizi XIII sec. Ignoto di scuola romana cm. 40×80   La “Madonna della Carbonara” è un’icona bizantineggiante ma di scuola romana, rappresentante la Madonna Odighitria, particolare raffigurazione della Madonna a mezzo busto con in braccio il Bambino benedicente con le Sacre Scritture. Il dipinto è costituito da una tavola…

San Marco del Balletta

San Marco del Balletta

Tempera su tavola Francesco d’Antonio Zacchi da Viterbo detto “Il Balletta” Ante 1476 (morte dell’autore) cm. 44 x 103   L’opera “San Marco” è stata realizzata con un gusto tardo-gotico abbastanza tipico del Balletta anche nell’ultimo periodo della vita dell’autore. Benché il Balletta fosse attivo ameno dal 1430, l’opera è probabilmente una realizzazione più tarda,…

Crocifissione di Viterbo

Olio su tavola metà del XVI secolo Ambiente michelangiolesco cm. 50 x 40   La Crocifissione è tradizionalmente attribuita a Michelangelo Buonarroti per gli elementi michelangioleschi dell’opera supportati dal testamento del conte Paolo Brunamonti che nel 1725, donandola ai gesuiti di S. Ignazio a Viterbo, la definisce “opera di Michelangelo Bonarota”. La connessione con ambienti…

Opera che raffigura i Santi Stefano e Lorenzo

Santi Stefano e Lorenzo

Olio su tavola Autore sconosciuto XV-XVI secolo (?) cm. 96 x 119,5   La tavola di supporto è costituita da tre assi legati tra loro dei quali quello centrale ha subito un imbarcamento. Sono ben visibili lesioni della pellicola pittorica lungo i punti di giuntura. Sulla superficie sono visibili piccoli fori dovuti all’azione di microrganismi.…